Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. 

Il Rituale Emulation - Notizie Storiche

 

Il modo di lavorare Emulation prende il nome dall'Emulation Lodge of Improvement ( Loggia Emulation di Perfezionamento) di Londra, il cui Comitato è custode di questo particolare rituale. La Loggia di Perfezionamento si riunisce ogni Venerdi alle 18,15 da Ottobre a Giugno, alla Freemasons' Hall, Great Queen Street, Londra e dimostra le cerimonie e le "Letture" o "Lezioni", secondo il modo di lavorare Emulation.

Questa particolare Loggia, riunitasi per la prima volta il 2 Ottobre 1823, fu specificamente formata per soli Maestri Muratori, così da dare istruzione a coloro che desideravano prepararsi ad un ufficio di Loggia e alla successione nel seggio di Maestro Venerabile. I fondatori provenivano principalmente dalle Logge d' Istruzione Burlington e Perseverance (la prima fondata nel 1810, l'altra nel 1817). Entrambe avevano insegnato il nuovo rituale approvato dalla Gran Loggia nel giugno 1816, ma tendevano a concentrarsi sul lavoro del Primo Grado e ad istruire i candidati.

In origine l'istruzione avveniva tramite le cosiddette "lezioni" muratorie, secondo il sistema della Grand Stewards' Lodge, le cui lezioni descrivono in dettaglio le cerimonie.
Dal 1830, secondo la pratica generale allora sviluppatasi, vennero anche introdotte le rappresentazioni delle cerimonie stesse. La Emulation Lodge of Improvement si è sempre riunita, senza alcuna interruzione, fin dalla sua formazione ed ha sempre avuto la fama di resistere a qualsiasi cambiamento nelle cerimonie, sia esso volontario o meno, o comunque non autorizzato.
Le forme rituali in uso nella Gran Loggia d'Inghilterra, come dimostrate dalla Loggia di Riconciliazione, formata specificamente per produrle, furono 'approvate e convalidate' dalla Gran Loggia nel giugno 1816.

Dal 1816 ci sono stati aggiustamenti occasionali di natura rituale, approvati dalla Gran Loggia; i più importanti sono le variazioni nella formula usata negli impegni , permesse da una risoluzione della Gran Loggia nel dicembre 1964 e, molto più recentemente, il più ampio cambiamento nel procedimento, introdotto dalla risoluzione della Gran Loggia del giugno 1986, concernente la formula usata negli Impegni.

Il Comitato della Emulation Lodge of Improvement ha sempre tentato di conservare il rituale il più aderente possibile alla forma in cui è stato originariamente approvato dalla Gran Loggia e di non raccogliere alcuna modifica non autorizzata dalla stessa fonte. Così, mentre ogni tanto vi sono stati aggiustamenti minori per autorità della Gran Loggia, all'errore casuale non è mai stato permesso di passare inavvertito, per non farlo diventare, col tempo, una pratica consolidata.